Home / News  / Oggi è la Giornata Mondiale per il lavaggio delle Mani

Oggi è la Giornata Mondiale per il lavaggio delle Mani

Salva delle vite: lavati le mani. È questo il messaggio di invito all’azione che l’Organizzazione Mondiale della Sanità rivolge quest’anno al personale infermieristico e ostetrico in tutto il mondo. Il semplice gesto di lavarsi le mani rientra tra le misure pianificate per rispondere alle emergenze, controllare le epidemie e combattere la resistenza antimicrobica negli ospedali e nei luoghi di cura in generale. E oggi, per tutte le persone nel mondo colpite direttamente o indirettamente dal coronavirus, è ancora più vero e necessario.

“Lavare le mani, sempre” per tutti e ovunque nel mondo è diventato un mantra, perché è ormai chiaro quanto sia importante per la nostra salute. La corretta igiene delle mani è la prima arma che abbiamo contro le infezioni – da quelle ospedaliere al Covid-19 – che rappresentano la complicanza più frequente e grave dell’assistenza sanitaria.

Lavarsi le mani è una buona abitudine per tutti, indipendentemente dall’età, dalla cultura, dal paese e dal lavoro. Per il corretto lavaggio delle mani è sufficiente il comune sapone ed è necessario strofinarle bene per almeno 20 secondi, asciugandole accuratamente alla fine con una salvietta, meglio se monouso. E, in assenza di acqua, si può ricorrere ai cosiddetti igienizzanti per le mani a base alcolica.

L’attenzione all’igiene rientra tra le sfide più urgenti identificate dalle Nazioni Unite e che dovranno essere affrontate nei prossimi 10 anni dalla comunità globale e, per realizzarle, serve l’impegno di tutti.

 

Qui puoi vedere la corretta procedura per lavarti le mani.

 

 

Oggi è la Giornata Mondiale per il lavaggio delle Mani

info@internosblog.it